“Soffio”

f995259c5ed2f6969eaf9a0e4afb9975.jpg
Arriva il giorno
che l’anima fugge
dalla prigione che è il corpo …
è vento,
soffio …
respiro …
essa appartiene
all’ elemento alchemico
“Aria”
il corpo “Terra”,
libera l’ anima
non si considera
“Uomo”
ma dolcemente
abbandona il guscio
che restituisce alla terra
nutrimento
per un nuovo ciclo …
fiore … erba …
umido …

Maddy
27/6/2008
“Soffio”ultima modifica: 2012-02-07T00:00:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su ““Soffio”

  1. Stupende le tue parole Maddy che rendono il concetto meravigliosamente … la vita non si ferma e l’anima pur lasciando il corpo non muore ma va oltre il tempo e lo spazio sentendosi tutt’uno con il creato, e sono sicura che ora sei parte integrante di esso.

Lascia un commento